LOGIN TO YOUR ACCOUNT

Username
Password
Remember Me
Or use your Academic/Social account:

CREATE AN ACCOUNT

Or use your Academic/Social account:

Congratulations!

You have just completed your registration at OpenAire.

Before you can login to the site, you will need to activate your account. An e-mail will be sent to you with the proper instructions.

Important!

Please note that this site is currently undergoing Beta testing.
Any new content you create is not guaranteed to be present to the final version of the site upon release.

Thank you for your patience,
OpenAire Dev Team.

Close This Message

CREATE AN ACCOUNT

Name:
Username:
Password:
Verify Password:
E-mail:
Verify E-mail:
*All Fields Are Required.
Please Verify You Are Human:
fbtwitterlinkedinvimeoflicker grey 14rssslideshare1

Search filters

Refine by

Access Mode

Document Type

Document Language

Italian (20)
English (12)
32 documents, page 1 of 4

Volatilita', debito e crescita: il ruolo della politica fiscale in paesi a basso reddito. Elementi di teoria ed evidenza empirica attraverso studi di casi.

BANDIERA, LUCA (2010)
La ricerca sugli effetti negativi del debito sulla crescita economica si è concentrata principalmente sui paesi a reddito medio (PRM) e paesi con accesso ai mercati finanziari, un gruppo PRM con accesso illimitato ai mercati internazionali dei capitali. La letteratura sugli effetti della volatilità macroeconomica sulla crescita, che si e' concentrata sui PRM, è stata sviluppata nel 1990. Un numero limitato di studi ha tentato di analizzare il legame tra debito e crescita in paesi a basso redd...

VERSO UN MODELLO DI DEMOCRAZIA "CIVILE": CONSIDERAZIONI TEORICO-NORMATIVE SUL BILANCIO PARTECIPATIVO DI PORTO ALEGRE

STORTONE, STEFANO (2010)
Il Bilancio Partecipativo (BP) è probabilmente l’esempio più famoso ed interessante di governance locale per i suoi effetti democratici e redistributivi. Per via del coinvolgimento diretto dei cittadini nel processo decisionale, il BP è considerato una forma di democrazia diretta capace di ovviare agli attuali limiti della democrazia rappresentativa moderna. Tuttavia, ad un’attenta analisi, è possibile identificare nel suo funzionamento anche degli elementi rappresentativi che non sono mai st...

ROLE OF STILBENES AS A RESISTANCE FACTOR OF THE GRAPEVINE TOWARDS BIOTIC STRESS

VAN ZELLER DE MACEDO BASTO GONÇALVES, MARIA ISABEL (2010)
La vite è in grado di attivare meccanismi di difesa in risposta a stress biotici e abiotici producendo principalmente metaboliti secondari tra i quali composti stilbenici. Questi composti, detti anche fitoalessine, hanno una azione benefica e riconosciuta sulla salute umana. Una delle malattie che apporta più danni in tutto il mondo viticolo è la peronospora, causata dal patogeno Plasmopara viticola L, questa tesi ha lo scopo di confrontare le risposte di diverse varietà e cloni attaccate...

L'EFFETTIVITA' DELLE TUTELE DEL LAVORO

MARONGIU, NICOLA (2010)
Analisi e ricerca della effettività nell'ambito delle tutele del lavoro

FUSARIUM VERTICILLIOIDES IN MAIZE: HOW ABIOTIC AND BIOTIC FACTORS CAN INFLUENCE GROWTH AND FUMONISINS PRODUCTION IN FIELD AND DURING STORAGE

FORMENTI, SILVIA (2010)
In questa tesi di dottorato sono stati indagati i punti critici legati ai fattori biotici e abiotici che possono influenzare la crescita del fungo Fusarium verticillioides, produttore di fumonisine in mais. le fumonisine sono metaboliti secondari prodotte da funghi appartenenti al genere Fusarium e sono state classificate come possibili cancerogene per l’uomo e per gli animali. Gli argomenti trattati nei vari capitoli sono stati: parametri ecologici che condizionano la crescita e l’accumulo d...

Caratteristiche Fisiche e Chimiche che Influenzano la Digeribilità dell'Amido nei Ruminanti

RIBEIRO VILAS BOAS, MARTA SOFIA (2010)
L’amido è la maggiore fonte di energia per i ruminanti e la sua efficienza di utilizzazione nel tratto gastro-intestinale è importante per soddisfare i fabbisogni energetici dell’animale. La degradabilità dell’amido è misurata da diversi metodi (i.e., metodi in vivo, in situ, in vitro con inoculo ruminale e/o metodi enzimatici) e appare essere influenzata dal tipo di cereale, dai metodi di lavorazione e conservazione degli alimenti, dalla dimensione delle particelle, dal tipo di endosperma, e...

L'idea d'intenzionalità di Emmanuel Lévinas

ORGANISTI, UMBERTO JAMES (2010)
La ricerca, seguendo l’evoluzione dell’idea d’intenzionalità nell’opera di Lévinas, vuole mettere a tema il problema che è all’origine della sua scelta di superare l’intenzionalità stessa. In particolare, intendiamo mostrare che la comprensione della coscienza come esistenza intenzionale rappresentativa, conduce Lévinas a cercare un’esperienza della trascendenza irriducibile alla rappresentazione, e che si presenti come un’interruzione della correlazione tra idea e ideatum. Infatti, per il no...

MERCATO DEL CONTROLLO NELLA CRISI DI IMPRESA

D'ERCOLE, CARLOS (2010)
La tesi mette a confronto l'universo delle riorganizzazioni nel Chapter 11 con i nuovi modelli di ristrutturazione concessi dalla riforma del diritto fallimentare. In modo particolare la tesi si sofferma sul mercato del controllo nella crisi di impresa. Negli Stati Uniti c'e' da tempo un mercato dei crediti sofferenti, mentre in Italia scontiamo ancora i ritardi del sistema economico. Il primo capitolo racconta i temi collegati al mercato del controllo nel Chapter 11: gli acquisti dei credit...

RICERCHE SU TALUNI INDICATORI DI TIPO BIOCHIMICO FISIOLOGICO ATTI A VALIDARE I MODELLI DI VALUTAZIONE DEL BENESSERE NEGLI ALLEVAMENTI DI BOVINE DA LATTE

CARE', SARA (2010)
La valutazione oggettiva del benessere negli allevamenti di bovine da latte, risulta peraltro molto complessa e controversa. I principali problemi riguardano la scelta degli indicatori da utilizzare nel modello e l’aggregazione dei risultati ottenuti con ciascun indicatore in un punteggio globale che sia espressione del benessere reale. Alla luce di queste considerazioni, è evidente che un modello applicativo di valutazione del benessere necessita di una validazione scientifica. I nostri r...

Processi di Integrazione Regionale: il Partenariato Euro-Mediterraneo ed il Maghreb

MALLIA, LIVIO (2010)
A partire dai primi anni Novanta il mondo ha assistito allo sviluppo ed al consolidamento di importanti organizzazioni e/o accordi a carattere regionale. Da allora il fenomeno dell' integrazione regionale si è notevolmente consolidato contribuendo allo sviluppo di un rinnovato interesse teorico verso il Regionalismo e, più in generale, verso i processi di integrazione regionale. Oggigiorno il Regionalismo è un tema centrale in diverse scienze sociali, ed in particolar modo nell’ambito dell’Ec...